Tucci - Origine del Cognome

Origine del cognome Tucci
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Tuccio, di cui si trovano varie tracce, ad esempio nel grossetano. A Montieri ad esempio appare un Ser Tuccio in qualità di vicario vescovile nel 1300 e a Firenze, sempre nello stesso periodo, si trova un fra Giovanni di Tuccio degl'Infangati.
Una seconda ipotesi lo lega ai vezzeggiativi di nomi come Alberto, Roberto, Santo o Vito.
Un altro esempio di questa cognomizzazione si trova nella seconda metà del 1500 a Narni (TR), dove si legge di un magistrato: "...Illustri et excellenti domino Eugenio Tuccio...".
Il cognome Tucci è molto diffuso in tutta l'Italia peninsulare.
Tuccio è abbastanza raro, sembrerebbe di origine sicula.
Tuzzi è specifico del Sud.
Tuzi è tipico aquilano e della zona che comprende le province laziali da Roma in giù.
Tuzza, molto raro, è siciliano.
Tuci è tipicamente toscano, del pistoiese, del livornese e di Firenze.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 2491 famiglie Tucci in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Tucci in Italia!
Popolarità
Il cognome Tucci è 106° nella regione Abruzzo
Il cognome Tucci è 27° nella provincia di Chieti
Il cognome Tucci è nel comune di Marzi (CS)
Stemma
Stemma della famiglia TucciTucci (Firenze)
D'argento, al leone di rosso
Stemma della famiglia Tucci non presenteTucci (Firenze)
Di..., al palo di vaio e alla branca di leone posta in fascia (o in banda) attraversante di...
Stemma della famiglia Tucci non presenteTucci (Firenze)
D'azzurro, al compasso aperto in scaglione d'oro, accompagnato da tre gigli dello stesso, uno in capo e due ai lati
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook