Scarsi - Origine del Cognome

Origine del cognome Scarsi
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome legato al termine medioevale scarsus con il significato di "indigente".
Il cognome Scarsi è tipico del nord Italia, della zona tra genovese ed alessandrino ed ha un ceppo anche nel padovano.
Scarso sembra avere 3 nuclei: uno nel ragusano, uno nel padovano ed uno tra genovese ed alessandrino.
Scarzi e Scarzo sono rarissimi e probabilmente originati da errori di trascrizione.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 358 famiglie Scarsi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Scarsi in Italia!
Popolarità
Il cognome Scarsi è 1023° nella regione Liguria
Il cognome Scarsi è 85° nella provincia di Alessandria
Il cognome Scarsi è nel comune di Rocca Grimalda (AL)
Stemma
Stemma della famiglia Scarsi non presenteScarsi (Ovada)
Troncato: nel 1° d'oro, a tre pigne al naturale, col gambo in basso, poste 1, 2; nel 2° scaccato di quattro file d'azzurro e di rosso
Stemma della famiglia Scarsi non presenteScarsi (LAZ) (Roma)
d'azzurro alla croce d'oro, cantonata da 4 gigli d'argento
Stemma della famiglia Scarsi non presenteScarsi (LAZ) (Roma)
d'oro, alla fascia sostenente un leone passante e accompagnata in punta da un crescente, il tutto di nero
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook