Daniele - Origine del Cognome

Origine del cognome Daniele
Origine
Deriva dal nome proprio Daniele tipico della tradizione protocristiana.
Tracce di questa cognomizzazione si trovano nel 1200 in Istria con il mercadante fiorentino Manuccio Danieli.
Il cognome Daniele è diffuso in tutta Italia, a Napoli in particolare.
Daniel sembra trevigiano.
Danieli ha un importante nucleo veneto con un ceppo nel Lazio ed uno nel Salento.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 2386 famiglie Daniele in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Daniele in Italia!
Popolarità
Il cognome Daniele è 284° nella regione Piemonte
Il cognome Daniele è 131° nella provincia di Cuneo
Il cognome Daniele è nel comune di San Giovanni in Galdo (CB)
Stemma
Stemma della famiglia DanieleDaniele (CAM LAZ SIC) (Siracusa, Roma, Caserta) Titolo: signore di Canicattini; nobili, nobili dei marchesi di Bagni; marchese delli Bagni
di rosso all’agnello d’argento sostenente con la zampa anteriore una banderuola crociata di rosso, alla campagna d’azzurro
Stemma della famiglia Daniele non presenteDaniele (CAM) (Napoli) Titolo: nobili
di rosso all'aquila d'argento tenente con l'artiglio sinistro una bandiera dello stesso svolazzante a sinistra sopra una campagna cucita d'azzurro
Stemma della famiglia Daniele non presenteDaniele (CAM) (Napoli)
agnello pasquale di argento su campagna di azzurro su rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook