Volta - Origine del Cognome

Origine del cognome Volta
Origine
Potrebbe trattarsi di una forma aferetica di nomi medioevali come Bonavolta o Malavolta oppure derivare dai molti toponimi contenenti la radice Volta, come ad esempio Volta Bresciana, Volta Mantovana, Volta di Saltino nel modenese o altri simili, possibili luoghi d'origine delle famiglie.
Il cognome Volta è diffuso nell'area che comprende il Piemonte, la Liguria, la Lombardia e l'Emilia, con massima concentrazione nel bolognese.
 
Presenza
Ci sono circa 710 famiglie Volta in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Volta in Italia!
Popolarità
Il cognome Volta è 506° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Volta è 179° nella provincia di Bologna
Il cognome Volta è 10° nel comune di Moncalvo (AT)
Stemma
Stemma della famiglia VoltaVolta (Bologna)
di rosso, al castello d'argento; al capo pure d'argento, caricato di un'aquila di nero
Stemma della famiglia Volta non presenteVolta (LOM) (Como, Milano, Camnago, Volta, Pavia)
serpente di argento accollato ad uno specchio di oro su verde - portico fondato su terrazzo di verde uscente dalla partizione circondante un cigno tutto di argento su azzurro - pila voltaica e condensatore elettrico di argento su rosso - 2 sbarre di argento su verde
Stemma della famiglia Volta non presenteVolta (LOM) (Como, Milano, Camnago, Volta, Pavia)
portico fondato su terrazzo di verde uscente dalla punta circondante un cigno tutto di argento su azzurro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook