Tornatore - Origine del Cognome

Origine del cognome Tornatore
Origine
Deriva dal mestiere di tornitore, l'artigiano cioè che lavora al tornio oggetti di diverso materiale (legno, metallo, etc): la variante arcaica tornatore, infatti, trae origine dal latino medievale tornator, col medesimo significato.
Il cognome Tornatore ha ceppi nella Liguria occidentale, a Napoli, in Irpinia ed in Sicilia.
Tornatori è quasi sicuramente dovuto ad errori di trascrizione.
Tornitore, raro, parrebbe avere un ceppo nella Sicilia nordorientale ed uno lombardo.
Tornitori, rarissimo, parrebbe lombardo.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 374 famiglie Tornatore in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Tornatore in Italia!
Popolarità
Il cognome Tornatore è 1373° nella regione Sicilia
Il cognome Tornatore è 245° nella provincia di Imperia
Il cognome Tornatore è nel comune di Dolceacqua (IM)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook