Schiavi - Origine del Cognome

Origine del cognome Schiavi
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome che indicava un'origine slava della famiglia: in epoca antica la denominazione era Sclavus, divenuto poi Slavo in italiano moderno.
Il cognome Schiavi ha un nucleo importante nella fascia che dalla provincia di Bergamo, Milano, Pavia, raggiunge quella di Piacenza, ma non si escludono ceppi secondari in Emilia e nel Piceno.
Schiavini è tipico del milanese e cremonese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1387 famiglie Schiavi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Schiavi in Italia!
Popolarità
Il cognome Schiavi è 421° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Schiavi è 10° nella provincia di Piacenza
Il cognome Schiavi è nel comune di Onore (BG)
Stemma
Stemma della famiglia Schiavi non presenteSchiavi (LAZ) (Velletri)
D'azzurro, al monte di tre pezzi all'italiana, alle piume (o palme?) nascenti dai due monti e si incrociano in decusse sul monte più alto, il tutto d'oro sormontato da una stella (8) dello stesso
Stemma della famiglia Schiavi non presenteSchiavi (Tortona)
Troncato d'argento e d'azzurro, a due schiavi neri, addossati a un albero, al naturale, e incatenati in alto con collare e catena alla base dei primi rami
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook