Sabadini - Origine del Cognome

Origine del cognome Sabadini
Origine
Deriva dal nome medioevale Sabatus o Sabbatus e dal suo derivato Sabbatinus originati dal termine sabato (giorno della settimana), dall'ebraico shabat, cessare (il lavoro).
Il cognome Sabatini è specifico dell'Italia centrale.
Sabadini sembrerebbe avere un nucleo nel ravennate ed uno nel comasco.
Sabatino è diffuso in tutto il sud. 
Sabbadini dovrebbe avere un ceppo nell'udinese, ed uno nella fascia che dalla provincia di Milano, attraverso il bergamasco, il bresciano ed il mantovano, arriva fino al modenese.
Sabbatini è specifico del marchigiano.
Sabbatino, molto raro, è del napoletano.
Il patronimico Di Sabatino è abruzzese ed in particolare della provincia di Teramo.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 229 famiglie Sabadini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Sabadini in Italia!
Popolarità
Il cognome Sabadini è 2747° nella regione Lombardia
Il cognome Sabadini è 195° nella provincia di Lecco
Il cognome Sabadini è 10° nel comune di Garlate (LC)
Stemma
Stemma della famiglia Sabadini non presenteSabadini (FRI) (Udine)
vaso biansato di argento da cui escono 3 gigli araldici fustati e fogliati dello stesso posti a ventaglio su troncato di azzurro e di verde
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook