Ruffini - Origine del Cognome

Origine del cognome Ruffini
Origine
Deriva dal cognomen latino Rufus e, da questi, dal nome medioevale italiano Rufinus. Circa l'antichità dei cognomi Ruffini e Ruffinoni, in un atto di cessione di terreni, risalente all'anno 1136, si legge: "...Quinta iacet a Bremedasca et est pertice .VII.; ab una parte terra Rufini Gumberti, a secunda Petri Vecia, a tercia via. Sexta iacet a la Turrisella et est pertice .V.; ab una parte terra Petri Vecia, a duabus via Bremedasca et alia via...." e più avanti: "... Quarta decima iacet in Pascario de Solora et est pertice octo; ab una terra Sancti Michaelis, ab alia Uberti Rufinoni, a tercia Petri Flaccacicer...".
Il cognome Ruffini è specifico del nord con ceppi anche nell'anconetano e maceratino, nel teramano e nel Lazio.
Ruffinoni, rarissimo, è specifico della zona tra Milano, Lecco e Bergamo.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1217 famiglie Ruffini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ruffini in Italia!
Popolarità
Il cognome Ruffini è 412° nella regione Marche
Il cognome Ruffini è 50° nella provincia di Macerata
Il cognome Ruffini è nel comune di Vetto (RE)
Stemma
Stemma della famiglia RuffiniRuffini Ruffini
Stemma della famiglia RuffiniRuffini (LAZ) (Roma)
inquartato; nel 1° e 4° di rosso, alla banda d'argento, caricata di tre croci potenziate di nero, poste nel senso della banda; nel 2° e 3° di rosso, a tre bisanti male ordinati d'oro, e alla bordura inchiavata di rosso e d'argento. Sul tutto di rosso a tre forche senza manico d'argento
Stemma della famiglia RuffiniRuffini (LAZ) (Roma)
di rosso, a tre anelletti d'oro, posti 2, 1; con la bordura inchiavata degli stessi
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook