Rota - Origine del Cognome

Origine del cognome Rota
Origine
Dovrebbe derivare da toponimi come ad esempio Rota d'Imagna (BG), Rota Greca (CS) e Camerota (SA). Il termine latino rota significa "ruota".
Il cognome Rota è molto diffuso in Lombardia, con massima concentrazione nel bergamasco, si estende anche nell'alessandrino e nel genovese e presenta ceppi anche nel napoletano, nel casertano e nel cosentino.
Presenza
Ci sono circa 5611 famiglie Rota in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Rota in Italia!
Popolarità
Il cognome Rota è 12° nella regione Lombardia
Il cognome Rota è nella provincia di Bergamo
Il cognome Rota è nel comune di Bergamo (BG)
Stemma
Stemma della famiglia Rota non presenteRota (LOM) (Cremona) Titolo: marchesi di Calvatone, marchesi di Colleforte e di San Giuliano, marchesi, conti, liberi baroni e cavalieri del Sacro Romano Impero
inquartato; nel primo e nel quarto d'oro, all'aquila bicipite di nero; nel secondo e nel terzo di rosso, alla fascia d'argento, caricata di un monte di tre cime di verde, ed accompagnata in capo da una ruota d'oro, e in punta da una palla dello stesso
Stemma della famiglia Rota non presenteRota (CAL) (Tropea)
d’azzurro alla ruota d’oro ad otto raggi.Lo scudo accollato dall’aquila bicipite spiegata in nero
Stemma della famiglia Rota non presenteRota (FRI TRE) (Trieste, Bolzano)
ruota di rosso affiancata da - 2 pali di azzurro caricati da 2 mezzi gigli di oro su nero - testa di moro di profilo rivolta attorcigliata di argento su 5 monti ristretti di oro uscenti dalla punta degradanti ai lati su rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook