Rossignoli - Origine del Cognome

Origine del cognome Rossignoli
Origine
Dovrebbe derivare da modificazioni del termine arcaico rosignuolo, "usignolo",  forse come soprannome originato dalla bravura nel canto del capostipite, dal suo modo di fischiare o proprio dal fatto di allevare quegli uccelli canterini.
Il cognome Rossignoli ha ceppi nel veronese, nel romano e nel barese.
Rossignolo ha un piccolo ceppo nel cuneese ed uno tra vicentino e padovano.
Rosignoli ha ceppi nel mantovano e nel ferrarese, nel senese e nel perugino e nel romano.
Rosignolo, rarissimo, è probabilmente dovuto ad errori di trascrizione.
Rossignol e Rosignola sono unici.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 529 famiglie Rossignoli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Rossignoli in Italia!
Popolarità
Il cognome Rossignoli è 854° nella regione Veneto
Il cognome Rossignoli è 79° nella provincia di Verona
Il cognome Rossignoli è nel comune di Bovolone (VR)
Stemma
Stemma della famiglia Rossignoli non presenteRossignoli Rossignoli
D’oro, al giglio di rosso, mantellato d'azzurro
Stemma della famiglia Rossignoli non presenteRossignoli (Nizza, Vercelli)
D’argento, alla palma, di verde, nutrita nella punta dello scudo, sormontata da una stella, d’azzurro, e sostenente un usignolo, al naturale
Stemma della famiglia Rossignoli non presenteRossignoli (Torino)
D’azzurro, al triangolo d’oro, carico di un triangolo di nero, rovesciato e inscritto nel primo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook