Ravaglia - Origine del Cognome

Origine del cognome Ravaglia
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o attraverso forme ipocoristiche, da soprannomi originati dal termine italiano arcaico rapaglio o ravaglio, "rapa", forse ad indicare i capostipiti come coltivatori di quell'alimento.
Il cognome Ravaglia è specifico dell'area emiliano romagnola, del bolognese, ferrarese, ravennate e forlivese, con un piccolo ceppo anche a Genova.
Ravaglio, praticamente unico, è molto probabilmente dovuto ad un errore di trascrizione del precedente.
Ravagli è diffuso nell'area del ravennate, del bolognese e del forlivese, ed anche nella zona di Pistoia, Prato e fiorentino.
Ravaglioli è specifico del forlivese e del ravennate.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 686 famiglie Ravaglia in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ravaglia in Italia!
Popolarità
Il cognome Ravaglia è 290° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Ravaglia è 32° nella provincia di Ravenna
Il cognome Ravaglia è nel comune di Sant'Agata sul Santerno (RA)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook