Piacentini - Origine del Cognome

Origine del cognome Piacentini
Origine
Deriva dai vari toponimi che fanno riferimento a Piacenza.  Il cognome Piacentini si trova in un atto del 14 dicembre 1531, la successione di Ludovico di Canossa, ad opera appunto del notaio Piacentini.
Il cognome Piacentini è diffuso nell'alessandrino, pavese, milanese, lodigiano, cremonese e bresciano, e nell'arco che da Livorno, Pisa, Lucca, Massa, Pistoia, Modena arriva a Ferrara.
Piacentino è specifico del trapanese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1906 famiglie Piacentini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Piacentini in Italia!
Popolarità
Il cognome Piacentini è 186° nella regione Lazio
Il cognome Piacentini è 53° nella provincia di Cremona
Il cognome Piacentini è nel comune di Sergnano (CR)
Stemma
Stemma della famiglia PiacentiniPiacentini (LAZ) (Roma)
d'azzurro, a tre teste di leone d'oro, poste 2, 1, le prime due affrontate
Stemma della famiglia Piacentini non presentePiacentini (Casale) Titolo: consignori di Sala
D'argento, all'albero di verde, nutrito sulla pianura erbosa, sostenuto a sinistra da un (leone?) d'oro, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero
Stemma della famiglia Piacentini non presentePiacentini (VEN) (Verona)
croce di Sant'Andrea di nero accantonata da - 4 stelle (6raggi) di oro tutto su rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook