Piasentini - Origine del Cognome

Origine del cognome Piasentini
Origine
Deriva da un soprannome legato al toponimo emiliano Piacenza ed indicava il luogo di provenienza dei capostipiti.
Il cognome Piacentini si trova in un atto del 14 dicembre 1531, la successione di Ludovico di Canossa, ad opera appunto del notaio Piacentini.
Il cognome Piacentini è diffuso nell'alessandrino, pavese, milanese, lodigiano, cremonese e bresciano, e nell'arco che da Livorno, Pisa, Lucca, Massa, Pistoia, Modena arriva a Ferrara.
Piacentino è specifico del trapanese.
Piasentin è veneto, del veneziano e trevisano, e delle province di Pordenone e Udine.
Piasentini è soprattutto veneziano.
Plasenzotti ha qualche presenza nell'udinese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 68 famiglie Piasentini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Piasentini in Italia!
Popolarità
Il cognome Piasentini è 3787° nella regione Veneto
Il cognome Piasentini è 1214° nella provincia di Venezia
Il cognome Piasentini è 115° nel comune di San Martino di Venezze (RO)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook