Natale - Origine del Cognome

Origine del cognome Natale
Origine
Deriva dal nomen augurale latino Natalis ("il giorno natale, compleanno") di antica tradizione storica, etnologica e cristiana.
Tracce di questo nome si trovano ad esempio in una lapide tardo latina dove si legge: "Terentia Bonifatia canistraria /// T(itus) Flavius Natalis /// C(aius) Valerius Sabinus /// L(ucius) Avianius Felix /// C(aius) Flavius Domit[i]us"; nel Codice Diplomatico della Lombardia Medioevale, in un atto del 1131, si legge: "...Natalis, quondam Viberti Nercae investivit dun Benedictum subdiaconum officialem Sancti Petri Oliveti de una petia terrae aratoriae quam est in loco Quadri..."
Il cognome Natale è diffuso in tutto il centro sud.
Natali è presente al centro nord.
Natalini è dell'area bolognese, toscana, Marche, Umbria e Lazio.
Natalino, piuttosto raro, dovrebbe essere campano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 3378 famiglie Natale in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Natale in Italia!
Popolarità
Il cognome Natale è 69° nella regione Campania
Il cognome Natale è nella provincia di Caserta
Il cognome Natale è nel comune di Fara San Martino (CH)
Stemma
Stemma della famiglia NataleNatale (SIC) (Messina, Palermo) Titolo: marchese di Monterosato
d’azzurro, al leone tenente un ramoscello d’alloro di verde, coronato fissante una stella posta nel canton destro del capo, colla sbarra attraversante, il tutto d’oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook