Michele - Origine del Cognome

Origine del cognome Michele
Origine
Deriva da modificazioni del nome Michele (dall'ebraico Mikha'el , "Chi è come Dio?").
Il cognome Micheli è diffuso in tutto il centronord.
Michele, molto raro, ha un ceppo nell'aquilano, uno nel beneventano ed uno nel potentino.
Michelini è diffuso in tutto il nord, Toscana, Marche e Lazio.
Michelino, molto raro, è tipico del napoletano.
Michelli ha un ceppo friulano ed uno nella provincia di Chieti.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 91 famiglie Michele in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Michele in Italia!
Popolarità
Il cognome Michele è 1650° nella regione Basilicata
Il cognome Michele è 1085° nella provincia di Benevento
Il cognome Michele è nel comune di Noepoli (PZ)
Stemma
Stemma della famiglia Michele non presenteMichele (SIC) (Palermo, Termini Imerese, Burgio) Titolo: barone del Grano, barone San Giuseppe, barone Villaurea, nobile dei baroni
fasciato d’oro e d’azzurro, le fasce caricate da ventuno tortelli o bisanti dell’uno e dell’altro (6, 5, 4, 3, 2, 1)
Stemma della famiglia Michele non presenteMichele (SIC) (Sicilia)
fasciato d'oro e d'azzurro di sei pezzi caricati da ventuno pani ordinati 6, 5, 4, 3, 2 e 1 dell'uno nell'altro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook