Giove - Origine del Cognome

Origine del cognome Giove
Origine
Potrebbe derivare, direttamente o tramite ipocoristici dal nome medioevale Iovis o Giovius di cui si ha un esempio in Veneto nella seconda metà del 1300 con il pubblico notaio Mainardo figlio di Giovio di Serravalle di Ala nel Trentino oppure da soprannomi di capostipiti nati nel giorno di iovis o giovis, "giovedì".
In alcuni casi potrebbe derivare dai toponimi contenenti la radice Giove, come ad esempio Giove nel ternano, Campo di Giove nell'aquilano, Collegiove nel reatino o Casagiove nel casertano.
Il cognome Giove ha un grosso ceppo pugliese, in particolare nel barese, ed uno a Napoli e nell'avellinese.
Giovina è quasi unico.
Giovini è specifico del modenese.
Giovino ha un piccolo ceppo romano, uno nell'avellinese ed uno tra palermitano e nisseno.
Giovio, rarissimo, ha un ceppo nel lecchese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 471 famiglie Giove in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Giove in Italia!
Popolarità
Il cognome Giove è 560° nella regione Puglia
Il cognome Giove è 197° nella provincia di Bari
Il cognome Giove è nel comune di Santeramo in Colle (BA)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook