D'Agostino - Origine del Cognome

Origine del cognome D'Agostino
Origine
Deriva dal nome latino Augustus, che significa "consacrato", oppure dal soprannome del capostipite nato in agosto. Il cognome si diffuse in epoca medioevale anche grazie al culto dei numerosi santi omonimi.
Tracce di queste cognomizzazioni si trovano a Giovinazzo (BA) almeno dal 1500, quando in un atto viene citato mastro Giuseppe de Agostino di Nola.
Il cognome D'Agostino è diffuso in tutt'Italia, ma particolarmente nel centro sud.
D'Agostini ha un ceppo tra Veneto e Friuli ed uno nel Lazio.
Dagostini, rarissimo, è tipico di Trieste.
Dagostino è presente soprattutto in Campania, Puglia, Calabria e Sicilia.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 5199 famiglie D'Agostino in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome D'Agostino in Italia!
Popolarità
Il cognome D'Agostino è 25° nella regione Abruzzo
Il cognome D'Agostino è nella provincia di Pescara
Il cognome D'Agostino è nel comune di Ginestra degli Schiavoni (BN)
Stemma
Stemma della famiglia D'AgostinoD'Agostino (SIC) (Palermo, Messina, Augusta) Titolo: nobile; barone
D'azzurro a tre fasce d'oro accompagnate da sei vasetti pur d'oro situati 3, 2, 1
Stemma della famiglia D'Agostino non presenteD'Agostino (Molise, Sicilia)
d’azzurro, a tre fascie d’oro, accompagnate da sei vasetti dello stesso, situati 3, 2, 1
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook