Cipriani - Origine del Cognome

Origine del cognome Cipriani
Origine
Deriva dal nome medioevale Ciprianus, legato al termine greco kýpros (cuprum-cupris in latino) che significa "pianta odorosa" e "rame" (il cui simbolo chimico è infatti Cu).
L'utilizzo del nome si deve probabilmente al culto per i vari Santi omonimi (ad esempio San Cipriano di Cartagine), mentre il cognome potrebbe anche derivare dal significato etnico di "proveniente da Cipro".
Il cognome Cipriani è diffuso in tutt'Italia,  è particolarmente concentrato nella fascia centrale, ma ha presenze molto significative anche a Verona e nelle Puglie.
Ciprian è veneto, mentre Cipriano è tipico del sud, di Campania e Sicilia in particolare.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 3743 famiglie Cipriani in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cipriani in Italia!
Popolarità
Il cognome Cipriani è 70° nella regione Lazio
Il cognome Cipriani è 27° nella provincia di L'Aquila
Il cognome Cipriani è nel comune di Pratovecchio (AR)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook