Cattani - Origine del Cognome

Origine del cognome Cattani
Origine
Deriva da una contrazione del vocabolo capitanus. Notizie storiche si hanno già dal medioevo, in un atto del 1378 si legge: "Simonolus Zanini quidam Guidonis dicti Cattani"; nel 1466 a Firenze nasce "...quidam Francesco de Zanobi Cattani de Diaccetto naquit..", che fu allievo di  Marsilio Ficino.  In effetti questo cognome è imparentato, etimologicamente, sia con i Cattaneo che con i De Capitani e i Capitanio, avendo in comune la derivazione dalla carica di Capitaneo.
Il cognome Cattani è diffuso in tutto il nord Italia.
Presenza
Ci sono circa 1449 famiglie Cattani in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cattani in Italia!
Popolarità
Il cognome Cattani è 156° nella regione Trentino-Alto Adige
Il cognome Cattani è 31° nella provincia di Parma
Il cognome Cattani è nel comune di Denno (TN)
Stemma
Stemma della famiglia CattaniCattani (LAZ) (Roma)
Stemma della famiglia CattaniCattani (SIC) (Sicilia) Titolo: conte
Campo diviso d'oro e di nero al leone dell'uno nell'altro coronato di nero
Stemma della famiglia Cattani non presenteCattani (EMI) (Parma) Titolo: Nobile
d'argento al destrocherio reggente un'asta con bandiera a due lembi d'azzurro, caricata d'una crocetta patente di argento, il tutto attraversante tre bande di rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook