Cattani - Origine del Cognome

Origine del cognome Cattani
Origine
Deriva da una contrazione del vocabolo capitanus. Notizie storiche si hanno già dal medioevo, in un atto del 1378 si legge: "Simonolus Zanini quidam Guidonis dicti Cattani"; nel 1466 a Firenze nasce "...quidam Francesco de Zanobi Cattani de Diaccetto naquit..", che fu allievo di  Marsilio Ficino.  In effetti questo cognome è imparentato, etimologicamente, sia con i Cattaneo che con i De Capitani e i Capitanio, avendo in comune la derivazione dalla carica di Capitaneo.
Il cognome Cattani è diffuso in tutto il nord Italia.
Presenza
Ci sono circa 1449 famiglie Cattani in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cattani in Italia!
Popolarità
Il cognome Cattani è 156° nella regione Trentino-Alto Adige
Il cognome Cattani è 31° nella provincia di Parma
Il cognome Cattani è nel comune di Denno (TN)
Stemma
Stemma della famiglia CattaniCattani (SIC) (Sicilia) Titolo: conte
Campo diviso d'oro e di nero al leone dell'uno nell'altro coronato di nero
Stemma della famiglia CattaniCattani (LAZ) (Roma)
Stemma della famiglia Cattani non presenteCattani (TOS) (Firenze)
Di nero, al palo d'argento accostato da due stelle a otto punte dello stesso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook