Bonelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Bonelli
Origine
Deriva dal nome latino Bonus in uso anche presso i barbari conquistatori. Bono è anche nome longobardo.
Tracce si trovano nel  1400 in Val Seriana con una famiglia Bonelli e nel 1500 con il Cardinale piemontese Michele Bonelli legato pontificio.
Il cognome Bonelli è molto diffuso in tutta l'Italia, con prevalenza in quella centro settentrionale.
 
Presenza
Ci sono circa 2354 famiglie Bonelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bonelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Bonelli è 213° nella regione Basilicata
Il cognome Bonelli è 94° nella provincia di Siena
Il cognome Bonelli è nel comune di Sala Monferrato (AL)
Stemma
Stemma della famiglia BonelliBonelli (LAZ LOM) (Lombardia, Roma) Titolo: duca di Salci e di Montanara
(partito e troncato di due: nel 1º e 6º di rosso, a tre bande d'oro; nel 2º e 3º d'argento, al bue di rosso; nel 4º e 5º d'azzurro, a tre bande d'oro
Stemma della famiglia BonelliBonelli (PIE) (Alba) Titolo: marchesi di Castelnuovo; consignori di Ceva
Interzato in fascia, al 1º d'oro all'aquila di nero, al 2º trinciato d'azzurro e d'argento alla banda di rosso sulla partizione, al 3º d'argento, al bue di rosso
Stemma della famiglia BonelliBonelli Bonelli
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook