Barni - Origine del Cognome

Origine del cognome Barni
Origine
Potrebbe derivare dal toponimo Barni (CO), ma anche da una contrazione del nome medioevale Barnaba.
I Barni si trovano nel Repertorio delle famiglie nobili dell'anno 1227, conservato in Duomo a Milano; nel 1413 compare a Lodi Andrea Barni, forse il capostipite del ramo lodigiano, che era stato Generale di un armata di Filippo Maria Visconti; nel 1697 Antonio Barni, feudatario di Roncadello, viene fatto Conte.
Il cognome Barni dovrebbe avere due ceppi: uno nel milanese e nel comasco ed uno nel lucchese e pistoiese.
 
Presenza
Ci sono circa 828 famiglie Barni in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Barni in Italia!
Popolarità
Il cognome Barni è 357° nella regione Toscana
Il cognome Barni è 30° nella provincia di Prato
Il cognome Barni è nel comune di Monsummano Terme (PT)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook