Virdis - Origine del Cognome

Origine del cognome Virdis
Origine
Dovrebbe trattarsi di una forma matronimica o patronimica riferentesi alle famiglie dei figli di una o di un Verde nome medioevale italiano sia femminile che maschile (l'uso di questo nome sia in Toscana che in Sardegna è riscontrabile almeno dal 1200).
Sono presenti come cognomi nei documenti sardi sin dal periodo medioevale. Tra i firmatari della Pace di Eleonora, LPDE, del 1388, si trovano:  Virde Andrea, notario civitate Arestanni *** Aristanni = Oristano: oltre l'elenco dei nomi dei firmatari della PETIZIONE, segue. Omnes cives mercatores et habitatores dicte civitatis.nisi pastores bestiaminum et quorum dificulter demorari non poterant.congregati. Porta la data : die XIIII mensis Januarii M. CCC. LXXXVIII et etc ; Virde Anthonio, ville Macumerii. Virde Aramo, ville Macumerii; Virde Comita, jurato ville Chelemale, * Chelemale.odierno Cheremule. Contrate Caputabas; Virde Francisco, majore ville Silanus, * Silanus.odierno Silanus. Castri Montis de Verro; Virde Joanne, jurato ville Bonorbe, * Bonorbe...odierno Bonorva. Curatorie de Costa de Valls; Virde Joannes, ville Sasseri, ** Sasseri.Sassari. Et nos Pugioni Anthonius et De Lacon Salatinus, cives Sasseri, sindici, actores et procuratores.Marrangòni Arsòcus potestas ac capitanus civitatis Sasseri. Omnes cives congregatis in civitate Sasseri, apud ecclesiam Sancte Caterine.presentibus Corda Jacobo, Magnispesa Francisco, De Mascara Francisco. In die XIII mensis Januarii MCCCLXXXVIII - 1388; Virde Juliano, majore ville Burgi, * Burgi de Gociano...odierna Burgos - fondata da Mariano IV, padre di Eleonora. Curatorie de Anella; Virde Margiani - ville de Balamic, * Balamic.distrutto - Balamune? (Contrate Montis Acuti); Virde Michele, ville Semestene; * Semestene...odierno Semestene. Curatorie de Costa de Valls ; Virde Petro, jurato ville Cossein, * Cossein.odierno Cossoine. Contrate Caputabas; Virde Petro, majore curie de Sacargia; * Curie de Sacargia.curia di Saccargia: distrutto - presso Codrongianus (Spano); Virdi Arsoco, ville Muores * Muores...odierno Mores(Meylogu). Contrate de Ardar et Meylogu ; Virdi Gavino, jurato ville Muores ; Virdi Luisio, jurato ville Oddini; * Oddini .distrutto (anche Ollini), del Salto di Orotelli. Curatorie Dore; Virdi Nicolao, jurato ville Fodorachi; * Fodorachi.distrutto: villaggio del Meylogu. Contrate de Ardar et Meylogu; Virdi Nicolao, ville Gunnannor; * Gunnannor.odierno Bonnannaro(Meylogu). Contrate de Ardar et Meylogu; Virdis Lunario, Burgi Castri M. Regalis; **  Burgi Castri Montis Regalis - Castello di Monreale (Sardara); Virdis Matheo, ville Poupo; * Poupo. o Pupus Distrutto. Partis de Montibus; Virdu (sic) Joanne - de Castri Januensis ; ** Castri Januensis Civitas (Castel Genovese - Castel Sardo). Omnibus habitantibus .in ville de Coginas ... die undecima januarii .1388, in posse De Valle Anthoni filii. Nel Condaghe di San Nicola di Trullas, CSNT, XI, XIII secolo, si trovano invece: Virde (Birde) Comita (317/318): è membro della Commissione che stabilisce il prezzo della terra, in una compera (318): comporaili a Furatu Pianu binia (una vigna) in Balle de Nuke (probabilmente in territorio di Semestene), termen (confinante) a ssa de Sanctu Nicola ; et ego deivili .I. boe domatu et .I. bacca (ed io  gli diedi in cambio un bue domato ed una vacca). Testes (testimoni) ki apprethavan sa vinia( che stabilivano il prezzo della vigna) : Comita Virde e Petru Virde, socroniu (consuocero) di Furatu Pianu. Nel CSNT sono pure citati, Virde Furata, serva di S.N. in comproprietà con donnu Petru d'Athen ; Virde Maria, serva di S. N. insieme alla sua figliolanza (su fetu); Virde Presnaki, che dona una vigna in Consedin (l'attuale Cossoine) a San Nicola. Nel Condaghe di Santa Maria di Bonarcado, CSMB, XI, XIII secolo è citato Virdis (Birdis) Furatu (23/ 221): ego Furadu Birdis, ki mi converso ego et mugere mia ( insieme a mia moglie, mi rimetto nelle mani di Dio e di Santa Maria) a boluntade de pari, in manu de Deus e de Sancta Maria de Bonarcadu, et de issu priore donnu Nicolau et dessos managos suos pro sa vida et pro sa morte ponimus omnia appidu cantu amus poter acatare finas a sa morte nostra (tutto quanto possediamo) ; domos et corte ki amus sa villa de Senuski terras e binias et causa canta amus avere intro de domu (case e cortili nel villaggio di Senuski terre e vigne etutto ciò che abbiamo in casa etc.) intro de domo e foras de domo totu lu damus a sancta Maria de Bonarcadu.
Nella storia viene ricordato Virde Antioco, sassarese, figlio del nobile Andrea,  che visse in periodo spagnolo del Regno di Sardegna.
Virdis è un cognome tipicamente sardo, diffuso in tutta la Sardegna soprattutto nel lato occidentale.
Virde è specifico del nuorese, con presenze anche nell'oristanese e nel Medio Campidano.
Virdi, molto più raro, ha qualche presenza in Sardegna e alcune qua e là per l'Italia.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 771 famiglie Virdis in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Virdis in Italia!
Popolarità
Il cognome Virdis è 125° nella regione Sardegna
Il cognome Virdis è 54° nella provincia di Sassari
Il cognome Virdis è nel comune di Usini (SS)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook