Tagliaferro - Origine del Cognome

Origine del cognome Tagliaferro
Origine
Deriva da soprannomi originati dal mestiere di mastro ferraio o dall'abilità nel maneggiare le armi e dalla capacità di fendere le armature, con un colpo di scure o di spada.
Il cognome Tagliaferri è diffuso soprattutto in Lombardia, ma ha ceppi anche nel bolognese, nel fiorentino, nel Lazio e nel napoletano.
Taliaferri, praticamente unico, è dovuto ad un errore di trascrizione del precedente.
Tagliaferro, meno diffuso, ha un ceppo nel vicentino, uno nel goriziano, uno in provincia di Roma ed in Campania.
Tagliafierro è tipico campano, del casertano in particolar modo.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 424 famiglie Tagliaferro in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Tagliaferro in Italia!
Popolarità
Il cognome Tagliaferro è 2195° nella regione Veneto
Il cognome Tagliaferro è 814° nella provincia di Livorno
Il cognome Tagliaferro è nel comune di Lozzo Atestino (PD)
Stemma
Stemma della famiglia TagliaferroTagliaferro (Ceva) Titolo: consignori di Saluzzo
Fasciato d'oro e di nero, alla banda d’argento, carica di tre F, di nero
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook