Staiti - Origine del Cognome

Origine del cognome Staiti
Origine
Dovrebbe derivare in molti casi dal toponimo Staiti (RC), in alcuni casi deriva dagli Stayti d'Aragona.
Tracce di questa cognomizzazione si trovano a Messina fin dal 1500 quando tra le famiglie di marrani (ebrei convertiti al cristianesimo).
Si trovano degli Staiti, nella seconda metà del 1500 Federico Stayti (Staiti) è Conte di Augusta e Nobile di Messina, nel 1600 gli Staiti vengono annoverati tra le famiglie nobili della città.
Il cognome Staiti è tipico di Messina.
Presenza
Ci sono circa 125 famiglie Staiti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Staiti in Italia!
Popolarità
Il cognome Staiti è 2806° nella regione Sicilia
Il cognome Staiti è 554° nella provincia di Messina
Il cognome Staiti è 12° nel comune di Africo (RC)
Stemma
Stemma della famiglia Staiti non presenteStaiti (Messina, Trapani, Taormina) Titolo: baroni
di rosso, al leone coronato d’oro
Stemma della famiglia Staiti non presenteStaiti (Sicilia) Titolo: barone di Fiumedinisi, Isnardo, Chiusa Grande
d'oro, con un leone di rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook