Silvi - Origine del Cognome

Origine del cognome Silvi
Origine
Dovrebbe derivare dai nomi Silvius o Silvia (dal latino silva, "bosco,selva") oppure direttamente o tramite ipocoristici, dal nome della Gens sabina Silvia, probabile famiglia di origine di Romolo, il fondatore di Roma. Si può leggere in Ab Urbe Condita  di Tito Livio: "...Pax ita convenerat ut Etruscis Latinisque fluvius Albula, quem nunc Tiberim vocant, finis esset. Silvius deinde regnat Ascani filius, casu quodam in silvis natus; is Aeneam Silvium creat; is deinde Latinum Silvium. Ab eo coloniae aliquot deductae, Prisci Latini appellati. Mansit Silviis postea omnibus cognomen, qui Albae regnarunt. Latino Alba ortus, Alba Atys, Atye Capys, Capye Capetus, Capeto Tiberinus, qui in traiectu Albulae amnis submersus celebre ad posteros nomen flumini dedit. Agrippa inde Tiberini filius, post Agrippam Romulus Silvius a patre accepto imperio regnat. ...".
Il cognome Silvi è tipico della fascia centrale che comprende Marche, Umbria e Lazio, con un ceppo anche nel pisano ed uno nel reggiano.
Silvia è siciliano.
Silvio, molto raro, ha un piccolo ceppo a Roma, uno nel napoletano, uno  nell'agrigentino e nel messinese.
Silvetti ha un piccolo ceppo nel bergamasco, uno nel sassarese, uno tra maceratese e Piceno, uno nel pescarese, uno a Roma ed uno ad Ischia.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 870 famiglie Silvi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Silvi in Italia!
Popolarità
Il cognome Silvi è 330° nella regione Umbria
Il cognome Silvi è 234° nella provincia di Rieti
Il cognome Silvi è nel comune di Palombara Sabina (RM)
Stemma
Stemma della famiglia Silvi non presenteSilvi (EMI) (Piacenza)
5 alberi cipressi di verde degradanti ai lati nodriti su terrazzo dello stesso uscente dalla punta su azzurro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook