Santini - Origine del Cognome

Origine del cognome Santini
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Santinus, di cui si ha un esempio con un certo Santinus de Folpertis citato fra i laureandi nell'anno 1441 dell'Università di Pavia ed in un atto redatto in Bergamo nel 1510 si legge: "...citati sunt infrascripti bergomenses existentes ad servitia d.rum Venetorum in termino dierum 15, revertantur ad patriam eorum et opponant, quare non debeant confiscari eorum bona etc.: Petrus Antonius de Fadigatis, .... de Ficienis, Maffeius de Carraria, Alesius de Marchisiis, Santinus de Marchisiis...".
Tracce di questa cognomizzazione si trovano nel comasco nel 1600 con il dominus Antonius Santinus lapicida (mastro scultore).
Il cognome Santini è diffuso in tutto il centro nord.
Santino è tipico siciliano.
Santin è tipicamente veneto.
Santinon è specifico del trevigiano e del padovano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 5857 famiglie Santini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Santini in Italia!
Popolarità
Il cognome Santini è 14° nella regione Marche
Il cognome Santini è 10° nella provincia di Pesaro e Urbino
Il cognome Santini è nel comune di Soriano nel Cimino (VT)
Stemma
Stemma della famiglia SantiniSantini (Lucca)
D'azzurro, a due losanghe d'argento, ordinate l'una accanto all'altra, e accompagnate in capo da una rosa d'oro
Stemma della famiglia SantiniSantini (Firenze)
D'azzurro, al leone d'oro
Stemma della famiglia SantiniSantini (Firenze)
Di..., al toro furioso di..., sostenuto da un monte di tre cime di...
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook