Sammito - Origine del Cognome

Origine del cognome Sammito
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome basato sul termine medioevale sammito (una specie particolare di tessuto in uso per le ricche vesti vescovili di tipo bizantino) come si legge in questo testo: ".. Item dixit se depositasse preditto domino Perrono res mobiles et iugales infrascriptos videlicet: cultram unam de sammito seu sacconacco afficcato cum fundo de auro. Item par unum auriculare cum perlis et lapidibus pretiosis. Item coronettam de auro cum lapidibus et perlis unam. Item aliud par auricularium sine perlis. ..".
Alcuni inventari del 1309 e del 1310 enumerano gli oggetti preziosi, la ricca suppellettile e paramenti di singolare pregio, onde era fornito il tesoro della Cappella del Palazzo Reale a Palermo. Vi si legge, fra le altre cose, di una fiala di porfido, di una croce di argento in una custodia di avorio, di una croce smaltata di Limoges e di varie ricchissime vesti di tipo bizantino, come: ".. Pallium unum de panno de aureo ad leones et aquilas.. ..dalmaticam unam deauratam ad leones de seta violacea... cappam unam de sammito rubeo ad lunas jalinas et ad vitulas...".
Il cognome poteva quindi essere utilizzato per indicare una posizione di particolare rilievo del capostipite.
Tracce di questa cognominizzazione si trovano dal 1500 con Giacomo Sammito,  benefattore dell'ospedale di Ragusa che porta il suo nome.
Il cognome Sammito è tipicamente siciliano ed è specifico del ragusano e siracusano.
 
Presenza
Ci sono circa 204 famiglie Sammito in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Sammito in Italia!
Popolarità
Il cognome Sammito è 1281° nella regione Sicilia
Il cognome Sammito è 90° nella provincia di Ragusa
Il cognome Sammito è 23° nel comune di Modica (RG)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook