Sabini - Origine del Cognome

Origine del cognome Sabini
Origine
Dovrebbe derivare dal vocabolo latino sabinus (appartenente al popolo dei Sabini) o dal nome latino Sabinus. Del nome si trovano tracce ad esempio in una lapide tardo latina: "Terentia Bonifatia canistraria /// T(itus) Flavius Natalis /// C(aius) Valerius Sabinus /// L(ucius) Avianius Felix /// C(aius) Flavius Domit[i]us ...".
Il cognome Sabini ha un nucleo nel basso parmense, a Roma e nel napoletano.
Sabino è diffuso nella fascia che comprende Campania, Puglia settentrionale e Basilicata, con centro nel napoletano, casertano e nel barese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 297 famiglie Sabini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Sabini in Italia!
Popolarità
Il cognome Sabini è 2300° nella regione Umbria
Il cognome Sabini è 517° nella provincia di Parma
Il cognome Sabini è nel comune di Albareto (PR)
Stemma
Stemma della famiglia SabiniSabini (Abruzzo)
D’azzurro a due leoni d’oro affrontati e sostenenti una torre d’argento
Stemma della famiglia Sabini non presenteSabini (CAM LAZ PUG TOS) (Roma, Altamura, Firenze, Napoli, Parigi)
3 teste di guerrieri di carnagione coperti di un elmo di oro su - fascia di rosso su - leone rampante di oro tenente con la destra posteriore un giglio di argento su azzurro
Stemma della famiglia Sabini non presenteSabini (LAZ) (Roma) Titolo: conte della Sabina, conte palatino
d'azzurro al leone rampante d'oro lampassato di rosso, tenente con la zampa posteriore destra un giglio d'argento; alla fascia di rosso, attraversante, carica di tre teste di guerrieri di carnagione, coperte di elmo d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook