Ramelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Ramelli
Origine
Sembrerebbe originario del parmense e piacentino, dovrebbe derivare da soprannomi legati al vocabolo ramo, o con riferimento a caratteristiche del luogo o a decorazioni della loro abitazione, un'altra ipotesi è che derivi da una modificazione del nome tardo latino Armella.
Presenza
Ci sono circa 141 famiglie Ramelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ramelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Ramelli è 3539° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Ramelli è 747° nella provincia di Parma
Il cognome Ramelli è 20° nel comune di Pellegrino Parmense (PR)
Stemma
Stemma della famiglia Ramelli non presenteRamelli (PIE) (Torino)
3 scaglioni di argento cimati da un giglio di oro su scudetto di azzurro su - aquila coronata di nero su oro - 2 rami di olivo incrociati per 2 volte al naturale su argento
Stemma della famiglia Ramelli non presenteRamelli (Asti, Moncalieri) Titolo: signori di Vaglierano; consignori di Solbrito
Inquartato, al 1º e 4º d'oro, all'aquila coronata, di nero, al 2º e 3º d'argento, a due rami d'olivo, al naturale, decussati e ridecussati; sul tutto d'azzurro, a tre scaglioni d'argento, sormontati da un giglio, d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook