Ramelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Ramelli
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi legati al vocabolo ramo, o con riferimento a caratteristiche del luogo o a decorazioni della loro abitazione. Un'altra ipotesi è che derivi da una modificazione del nome tardo latino Armella.
Il cognome Ramelli sembrerebbe originario del parmense e piacentino.
 
Presenza
Ci sono circa 141 famiglie Ramelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ramelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Ramelli è 3539° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Ramelli è 747° nella provincia di Parma
Il cognome Ramelli è 20° nel comune di Pellegrino Parmense (PR)
Stemma
Stemma della famiglia Ramelli non presenteRamelli (Asti, Moncalieri) Titolo: signori di Vaglierano; consignori di Solbrito
Inquartato, al 1º e 4º d'oro, all'aquila coronata, di nero, al 2º e 3º d'argento, a due rami d'olivo, al naturale, decussati e ridecussati; sul tutto d'azzurro, a tre scaglioni d'argento, sormontati da un giglio, d'oro
Stemma della famiglia Ramelli non presenteRamelli (PIE) (Torino)
3 scaglioni di argento cimati da un giglio di oro su scudetto di azzurro su - aquila coronata di nero su oro - 2 rami di olivo incrociati per 2 volte al naturale su argento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook