Polidori - Origine del Cognome

Origine del cognome Polidori
Origine
Deriva, direttamente o tramite alterazioni, dal nome antico e medioevale Polidoro (dal greco e significa "gran dono") di cui si ha un esempio nel Genealogie deorum Gentilium secundum Johannem Boccaccium de Certaldo: "...Polidorus, ut testatur Lactantius, filius fuit Agenoris, de quo preter nudum nomen haberi nil puto, esto Theodontius de isto leuem faciat mentionem, sed longe antiquiorem isto Agenore illum dicit...".
Il cognome Polidori è molto diffuso nella fascia centrale che comprende Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Abruzzo e Lazio.
Polidoro è più tipico di Abruzzo, Lazio, napoletano e Basilicata.
Pulidori è tipicamente toscano.
Pulidoro, sembrerebbe unico.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1488 famiglie Polidori in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Polidori in Italia!
Popolarità
Il cognome Polidori è 164° nella regione Umbria
Il cognome Polidori è 66° nella provincia di Pesaro e Urbino
Il cognome Polidori è nel comune di Poggio Mirteto (RI)
Stemma
Stemma della famiglia PolidoriPolidori (LAZ) (Viterbo, Roma)
fascia di rosso bordata di oro su azzurro - 3 stelle (6 raggi) di oro poste 1,2 in alto su azzurro - sole raggiante di oro nascente dal mare fluttuoso di argento e di azzurro uscente dalla punta su azzurro
Stemma della famiglia PolidoriPolidori (LAZ) (Viterbo)
di rosso, alla fascia cucita d'azzurro caricata da tre stelle d'oro
Stemma della famiglia PolidoriPolidori (LAZ TOS UMB) (Viterbo, Siena, Orvieto)
fascia in divisa di oro su azzurro - colomba della pace ferma sulla fascia di argento sormontata da - 2 stelle (6raggi) di oro poste in fascia su azzurro - mare fluttuoso di argento e di azzurro uscente dalla punta su azzurro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook