Paggi - Origine del Cognome

Origine del cognome Paggi
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi originati, direttamente o tramite un ipocoristico, dal termine paggio, "giovane di nobile famiglia con funzioni di servitore di nobili e cavalieri".
Il cognome Paggi ha ceppi in Piemonte e Lombardia, nel bolognese, e nella fascia che comprende l'anconetano, il maceratese, il perugino, il ternano, il viterbese ed il romano.
Paggini ha un ceppo toscano ad Arezzo ed uno a Livorno.
Paggino, praticamente unico, sembrerebbe napoletano.
Paggio ha un ceppo nel vercellese, uno molto piccolo nel rovigoto, uno nel ternano, a Roma ed a Napoli.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 512 famiglie Paggi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Paggi in Italia!
Popolarità
Il cognome Paggi è 913° nella regione Umbria
Il cognome Paggi è 238° nella provincia di Sondrio
Il cognome Paggi è nel comune di Cameri (NO)
Stemma
Stemma della famiglia Paggi non presentePaggi (EMI) (Cesena)
crocetta di oro su azzurro - 3 stelle (8raggi) di oro poste in fascia in alto su azzurro - 3 torri al naturale su argento
Stemma della famiglia Paggi non presentePaggi (Pisa)
D'oro, alla sbarra di rosso attraversata dalla banda d'argento; il tutto accantonato nel 1º dall'aquila dal volo spiegato di nero, nel 2º, 3º e 4º da un castello turrito di rosso
Stemma della famiglia Paggi non presentePaggi (VEN) (Venezia)
paggio in maestà vestito di oro testa rivolta a destra impugnante con le mani di carnagione una spada posta in sbarra punta al basso su terrazzo di verde su azzurro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook