Paggi - Origine del Cognome

Origine del cognome Paggi
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi originati, direttamente o tramite un ipocoristico, dal termine paggio, "giovane di nobile famiglia con funzioni di servitore di nobili e cavalieri".
Il cognome Paggi ha ceppi in Piemonte e Lombardia, nel bolognese, e nella fascia che comprende l'anconetano, il maceratese, il perugino, il ternano, il viterbese ed il romano.
Paggini ha un ceppo toscano ad Arezzo ed uno a Livorno.
Paggino, praticamente unico, sembrerebbe napoletano.
Paggio ha un ceppo nel vercellese, uno molto piccolo nel rovigoto, uno nel ternano, a Roma ed a Napoli.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 512 famiglie Paggi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Paggi in Italia!
Popolarità
Il cognome Paggi è 913° nella regione Umbria
Il cognome Paggi è 238° nella provincia di Sondrio
Il cognome Paggi è nel comune di Cameri (NO)
Stemma
Stemma della famiglia Paggi non presentePaggi (EMI) (Cesena)
crocetta di oro su azzurro - 3 stelle (8raggi) di oro poste in fascia in alto su azzurro - 3 torri al naturale su argento
Stemma della famiglia Paggi non presentePaggi (VEN) (Venezia)
paggio in maestà vestito di oro testa rivolta a destra impugnante con le mani di carnagione una spada posta in sbarra punta al basso su terrazzo di verde su azzurro
Stemma della famiglia Paggi non presentePaggi (Pisa)
D'oro, alla sbarra di rosso attraversata dalla banda d'argento; il tutto accantonato nel 1º dall'aquila dal volo spiegato di nero, nel 2º, 3º e 4º da un castello turrito di rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook