Marchi - Origine del Cognome

Origine del cognome Marchi
Origine
Deriva dal praenomen latino Marcus, "dedicato a dio Marte" o dalle sue forme medioevali.
La diffusione del cognome a partire dal Medioevo si deve anche al culto per San Marco Evangelista.
Il cognome Marchi è molto diffuso in tutto il settentrione.
Marchini è della zona lombardo emiliana.
Marcon è tipicamente veneto.
Marconi è di tutto il centro nord.
De Marchi è maggiormente diffuso al nord, in Veneto in particolare.
De Marco è presente in quasi tutta la penisola con maggiore diffusione in Calabria, Puglia e Campania.
Di Marco è più specifico di Sicilia, Abruzzo e Lazio.
De Marchis è laziale.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 5050 famiglie Marchi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Marchi in Italia!
Popolarità
Il cognome Marchi è 34° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Marchi è 25° nella provincia di Lucca
Il cognome Marchi è nel comune di Sinalunga (SI)
Stemma
Stemma della famiglia MarchiMarchi (Pescia)
D'azzurro, al gallo d'argento afferrante uno stelo di saggina d'oro, in atto di beccarne la pannocchia dello stesso
Stemma della famiglia MarchiMarchi Marchi
Stemma della famiglia MarchiMarchi (Firenze)
Di nero, a tre fasce d'argento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook