Lini - Origine del Cognome

Origine del cognome Lini
Origine
Lini ha più ceppi autonomi, tra bresciano e mantovano, nel perugino, tra le province di Roma e Velletri e nelle Marche, Lino sembrerebbe originario del palermitano, possono derivare sia dal nome medioevale italiano Lino, sia dall'aferesi di diminutivi di nomi come Angelo, Paolo, Agnolo ecc. Tracce di queste cognomizzazioni le troviamo ad esempio a Pisa in un atto del 1227: "...Actum Pisis in ecclesia Sancti Petri in Palude in consilio, presentibus Nicholo Lini et Symone Rustici camerariis Pisane civitatis et Guiscardo et Grasso Pisane civitatis cancellariis et Benencasanotario, testibus ad hec rogatis...".
Varianti
Presenza
Ci sono circa 334 famiglie Lini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Lini in Italia!
Popolarità
Il cognome Lini è 712° nella regione Umbria
Il cognome Lini è 560° nella provincia di Perugia
Il cognome Lini è 17° nel comune di Oldenico (VC)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook