Landi - Origine del Cognome

Origine del cognome Landi
Origine
Deriva dall'aferesi di nomi medioevali come Orlando o Rolando (significa "gloria nella sua terra").
Il cognome Landi iniziò a diffondersi tra il IX e XIII secolo. Sembra essere specifico della zona che comprende l'Emilia e Romagna e la Toscana, ma potrebbe esserci anche un nucleo in Campania.
Lando molto più raro è tipico del padovano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 4695 famiglie Landi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Landi in Italia!
Popolarità
Il cognome Landi è 14° nella regione Toscana
Il cognome Landi è nella provincia di Firenze
Il cognome Landi è nel comune di Fisciano (SA)
Stemma
Stemma della famiglia LandiLandi
Stemma della famiglia LandiLandi (LAZ) (Velletri)
spaccato, d’argento e di rosso, al monte di tre cime di verde movente dalla punta, sormontata da un albero al naturale accompagnato in capo da tre stelle di otto raggi d’oro
Stemma della famiglia LandiLandi (Piacenza)
inquartato 1º e 4º palati di oro e d'azzurro, alla fascia d'argento attraversante; nel 2º e 3º fasciato increspato d'oro e d'azzurro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook