Gerardi - Origine del Cognome

Origine del cognome Gerardi
Origine
Potrebbe deriva dal cognomen tardo latino Gerardus, dal nome medioevale germanico Gerhart oppure dal nome normanno Geraldus.
Il cognome Gerardi ha più ceppi: uno nel Veneto, nel Lazio, in provincia di Potenza, nel Salento ed in Sicilia, in particolare nel trapanese.
 
Presenza
Ci sono circa 1249 famiglie Gerardi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Gerardi in Italia!
Popolarità
Il cognome Gerardi è 86° nella regione Basilicata
Il cognome Gerardi è 61° nella provincia di Potenza
Il cognome Gerardi è nel comune di Arnesano (LE)
Stemma
Stemma della famiglia GerardiGerardi (Desana, Casale, Vercelli) Titolo: consignori di Cellamonte, Rosignano
D'argento (?), al castello torricellato di due torri, d'azzurro (?), sostenente un'aquila sorante, di nero (?)
Stemma della famiglia GerardiGerardi (Napoli) Titolo: baroni
di rosso alla fascia di oro caricata da una rosa di rosso, ed accompagnata da altre due rose di argento, una in capo e l'altra in punta
Stemma della famiglia GerardiGerardi Gerardi
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook