Garrone - Origine del Cognome

Origine del cognome Garrone
Origine
Potrebbe derivare dal nome longobardo Garo, Garonis, o anche da toponimi come Garrone di Rossiglione nel genovese o Garroni di Roccaverano nell'astigiano o ancora dal francese Garnaud a sua volta derivato dal germanico Warinwald, "difensore della legge".
Non si può escludere inoltre una derivazione da soprannomi legati al celtico garra, "garretto", ovvero la parte posteriore della caviglia nell'uomo o regione anatomica dell'arto posteriore dei mammiferi oppure da ipocoristici di nomi di località che contengono il termine di origine preindoeuropea garros, "luogo scosceso, arroccato in cima".
Il cognome Garrone è diffuso in tutto il Piemonte ed in Liguria.
Garroni ha un ceppo a Ravenna ed uno a Roma.
Garro ha un ceppo nel cuneese ed uno piccolo nel padovano ed è abbastanza diffuso anche  nel meridione, con un piccolo ceppo nel barese, uno nel cosentino ed uno molto più consistente nel catanese e soprattutto nel siracusano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 793 famiglie Garrone in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Garrone in Italia!
Popolarità
Il cognome Garrone è 111° nella regione Piemonte
Il cognome Garrone è 53° nella provincia di Alessandria
Il cognome Garrone è nel comune di Grana (AT)
Stemma
Stemma della famiglia GarroneGarrone (LAZ LIG) (Genova, Roma, Savona)
partito: al 1º d'azzurro all'albero al naturale, al 2º di rosso al grifone coronato d'oro, col capo sul tutto di oro, carico di un'aquila di nero coronata del campo, uscente dalle partizione
Stemma della famiglia Garrone non presenteGarrone Garrone o Garone(PIE) (Chivasso, Torino) Titolo: signori di Larizzate
Partito, di rosso, all’olivo, e d'oro, al grifone, dello uno nell’altro, il tutto con il capo d’oro, carico di un’aquila coronata, di nero
Stemma della famiglia Garrone non presenteGarrone Garrone o Garone(PIE) (Cuneo)
D'argento, all'aquila di nero, coronata e membrata di rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook