Gambina - Origine del Cognome

Origine del cognome Gambina
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi originati dalla caratteristica fisica di avere delle gambe corte.
Tracce di quest'uso si trovano a Palermo fin dal 1300 con un certo Gambinus de Thetis e, nell'astigiano alcuni atti datati 1305 sono redatti dal notaio Astexanus Gambinus.
Il cognome Gambino sembrerebbe tipicamente siciliano, ma presenta ceppi anche nel genovese, in Piemonte, in Campania e nella Puglia settentrionale.
Gambina, abbastanza raro, è del trapanese.
Gambini è diffuso nella fascia che comprende Emilia, Toscana, Marche, Umbria e Lazio.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 97 famiglie Gambina in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Gambina in Italia!
Popolarità
Il cognome Gambina è 2439° nella regione Sicilia
Il cognome Gambina è 369° nella provincia di Trapani
Il cognome Gambina è 68° nel comune di Casalvolone (NO)
Stemma
Stemma della famiglia Gambina non presenteGambina (Ovada)
D'azzurro, alla gamba di carnagione posta in palo, vestita di una calza del campo fino al ginocchio e di una scarpa d'argento, accostata da due gigli d'oro e sormontata da una corona dello stesso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook