Focardi - Origine del Cognome

Origine del cognome Focardi
Origine
Potrebbe derivare dal nome bizantino Foca, con l'aggiunta del suffisso -ardi, indicatore di appartenenza, oppure dal nome di origine germanica Folchardus, a sua volta latinizzazione del nome medioevale germanico Volkhard composto dai vocaboli volk, "popolo", e hart, "duro" .
Si ricorda San Foca, di Antiochia, martirizzato sotto l'imperatore Diocleziano.
Si ha un esempio di Folchardus in un atto del 1160: "...Notum sit omnibus tam futuris quam presentibus, qualiter Eberhardus de Weiden ministerialis sancte Marie in Frisinga curtem suam Mousach , quam hereditario iure possidebat , potenti manu sancto Petro in Novo loco pro remedio anime sue & parentum suorum post mortem suam tradidit & in beneficium a preposito eiusdem Ecclesie suscepit : eo pacto ut singulis annis denarium aut modium frumenti pro tributo daret. H. r. t, f. Harbo de Biburch, ... Roudegerus de Waltheriskirchen, Folchardus de Bachen. ..".
Il cognome Focardi è tipicamente toscano, del fiorentino in particolare.
Foccardi, molto meno diffuso, è specifico di Venezia.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 338 famiglie Focardi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Focardi in Italia!
Popolarità
Il cognome Focardi è 508° nella regione Toscana
Il cognome Focardi è 120° nella provincia di Firenze
Il cognome Focardi è nel comune di Incisa in Val d'Arno (FI)
Stemma
Stemma della famiglia Focardi non presenteFocardi (Provenza, Nizza) Titolo: conti di Roccasparvera e Le Castelet
D'azzurro, alla fenice d'argento, sulla sua immortalità di rosso, sormontata da tre stelle d'oro, ordinate in fascia
Stemma della famiglia Focardi non presenteFocardi (Firenze),
D'azzurro, braciere tripode d'argento con tre fiamme di rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook