Fella - Origine del Cognome

Origine del cognome Fella
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi basati sul termine basso latino felo con il significato di "ribelle, perfido", termine che potrebbe spiegarsi come una latinizzazione dell'antico sassone felen, fellan, "cadere, errare, ingannare".
Il cognome Fella ha un ceppo tra romano, frusinate ed iserniese, uno nel salernitano ed uno nel tarentino, brindisino e leccese.
Felle, molto raro, è della zona tra tarantino e brindisino.
Felli ha un ceppo nel varesotto, uno nel basso trentino, uno a Firenze e dintorni, ed uno nel ternano, nel romano, nel reatino, nell'aquilano e nel frusinate.
Fello, quasi unico, sembrerebbe pugliese.

 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 248 famiglie Fella in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Fella in Italia!
Popolarità
Il cognome Fella è 1282° nella regione Molise
Il cognome Fella è 279° nella provincia di Frosinone
Il cognome Fella è nel comune di Settefrati (FR)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook