Cuozzo - Origine del Cognome

Origine del cognome Cuozzo
Origine
Dovrebbe derivare da un nome di località identificabile dall'aspetto a punta della cima, o anche da un soprannome dialettale probabilmente riferito all'aspetto fisico del capostipite.
Il cognome Cuozzo è tipicamente campano, con un grosso ceppo a Napoli, ma con presenze significative anche nel napoletano, nel salernitano, nel beneventano e nell'avellinese, ha ceppi anche a Roma.
 
Presenza
Ci sono circa 614 famiglie Cuozzo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cuozzo in Italia!
Popolarità
Il cognome Cuozzo è 533° nella regione Campania
Il cognome Cuozzo è 317° nella provincia di Salerno
Il cognome Cuozzo è nel comune di Acerno (SA)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook