Colucci - Origine del Cognome

Origine del cognome Colucci
Origine
Deriva dal nome medioevale Colutius e anche dall'aferesi di modificazioni del nome Nicola.
Come nome si riscontra già prima del 1000 in un'iscrizione presente sul frontale della chiesa di San Matteo di Scala (SA) nella costiera amalfitana: "DEVOTIONE COLUTII DE BONETO - VIRI SENATORIS ANNO 963" e a Firenze nel 1300 un notaio e giudice portava quel nome: "...Tragedia quedam de casu Cesene composita per Ser Colutium de Stignano....".
Il cognome Colucci è tipico del centro sud peninsulare, ma con ceppi anche in Toscana ed Emilia.
Coluccio, molto più raro, sembra avere due ceppi nell'avellinese e nel reggino.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 3580 famiglie Colucci in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Colucci in Italia!
Popolarità
Il cognome Colucci è 21° nella regione Puglia
Il cognome Colucci è nella provincia di Taranto
Il cognome Colucci è nel comune di Sirignano (AV)
Stemma
Stemma della famiglia ColucciColucci (LOM) (Brescia)
(d'azzurro, alla sbarra d'oro, caricata di tre palle di nero, accompagnata da due stelle d'oro, una in capo e una in punta)
Stemma della famiglia ColucciColucci (EMI MAR) (Ascoli, Fermo, Imola)
d'azzurro alla croce di S. Andrea di argento accompagnata in punta da un giglio al naturale fogliato e terrazzato di verde e in capo da un sole raggiante di oro
Stemma della famiglia ColucciColucci (LAZ) (Roma, Alessandria d'Egitto)
d'argento a 3 fasce di nero col palo di rosso attraversante caricato di una spada d'argento guarnita d'oro alta in palo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook