Cera - Origine del Cognome

Origine del cognome Cera
Origine
Potrebbe derivare, anche attraverso alterazioni dialettali, dal mestiere di venditore di cera o di produttore di candele svolto dai capostipiti.
Il cognome Cera è diffuso in tutt'Italia: ha un ceppo torinese, uno nel milanese e nell'ovest della Lombardia, uno in Veneto, soprattutto nel vicentino e padovano, nel veneziano e nell'udinese, un ceppo tra ferrarese e bolognese, uno nel perugino, uno nell'aquilano, nel romano, nel frusinate e nel latinense, uno nel foggiano, nel tarantino e nel leccese, uno nel napoletano ed uno in Sardegna nella parte meridionale dell'isola.
Cira, rarissimo, ha qualche presenza nel leccese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 684 famiglie Cera in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cera in Italia!
Popolarità
Il cognome Cera è 504° nella regione Sardegna
Il cognome Cera è 176° nella provincia di Medio Campidano
Il cognome Cera è nel comune di Zerfaliu (OR)
Stemma
Stemma della famiglia Cera non presenteCera (VEN) (Padova)
fascia increspata di argento su rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook