Cavalli - Origine del Cognome

Origine del cognome Cavalli
Origine
Potrebbe avere origine da soprannomi legati al cavallo oppure da toponimi quali Cavallino (LE) o Cavallo Pastorio (ME) o simili. Potrebbe cioè essere riferito al mestiere di cavallaio (chi cura i cavalli) o di messo postale a cavallo, al fatto di aver servito in una famiglia di Cavalieri oppure di aver militato a cavallo nell'esercito o infine al fatto di appartenere ad una famiglia distinta.
Il cognome Cavalli è diffuso in tutt'Italia, ma prevalentemente nella parte nord occidentale.
Cavallini è tosco emiliano, pur se diffuso in tutta la penisola.
Cavallino parrebbe avere tre ceppi uno genovese, uno napoletano ed uno palermitano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 3287 famiglie Cavalli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cavalli in Italia!
Popolarità
Il cognome Cavalli è 91° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Cavalli è nella provincia di Parma
Il cognome Cavalli è nel comune di Varenna (LC)
Stemma
Stemma della famiglia CavalliCavalli (LAZ) (Roma)
Stemma della famiglia CavalliCavalli (VEN)
Stemma della famiglia CavalliCavalli (VEN)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook