Cascella - Origine del Cognome

Origine del cognome Cascella
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi dialettali originati ai termini casa o cassa oppure a mestieri legati al latino caseus, caseum, ossia il formaggio. Si ipotizza inoltre una derivazione da forme ipocoristiche del nome Cassius o dal nome latino Cascellus, Cascella di cui si ha un esempio in un'antica lapide romana: "I(ovi) o(ptimo) m(aximo) / Val(erius) Flavi(anus) / Cascellus / Germa(nus) v(otum) s(olvit) l(ibens) m(erito)".
Il cognome Cascella ha un ceppo napoletano ed uno pugliese.
Cascelli ha un ceppo in Umbria, nel perugino, uno a Roma e uno Basilicata, in provincia di Potenza.
Cascello è rarissimo e sembrerebbe campano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 476 famiglie Cascella in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cascella in Italia!
Popolarità
Il cognome Cascella è 1249° nella regione Campania
Il cognome Cascella è 263° nella provincia di Barletta-Andria-Trani
Il cognome Cascella è 26° nel comune di Cantalupo nel Sannio (IS)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook