Carulli - Origine del Cognome

Origine del cognome Carulli
Origine
Dovrebbe derivare dal cognomen tardo latino Carullus, una forma ipocoristica del più diffuso cognomen Carus.
Il cognome Carulli ha un ceppo abruzzese, soprattutto nel teatino e nel teramano, ed uno pugliese nel barese in particolare, con piccoli ceppi anche nel napoletano, nel potentino e nel messinese e catanese.
Carullo ha un ceppo romano, uno nel teatino, uno nell'avellinese, a Napoli e nel casertano, un piccolo ceppo nel catanzarese e nel reggino, ed uno altrettanto piccolo in Sicilia nel messinese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 439 famiglie Carulli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Carulli in Italia!
Popolarità
Il cognome Carulli è 568° nella regione Abruzzo
Il cognome Carulli è 336° nella provincia di Chieti
Il cognome Carulli è nel comune di Sant'Eusanio del Sangro (CH)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook