Carbonara - Origine del Cognome

Origine del cognome Carbonara
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi legati al mestiere di carbonaio svolto dal capostipite, ma è pure possibile, ed in molti casi addirittura probabile, una derivazione toponomastica da nomi di località come ad esempio Carbonara (BA), (CE), (PD), (RM), (PV), (NA), (MN) e (AL) o Carbonare (TN), Carbonaro (CS), Carbonera (TV), (BI) o Carboneri (AT).
Il cognome Carbonara ha un ceppo romano, uno campano ed uno pugliese.
Carbonari ha un ceppo nel bergamasco ed uno nel basso trentino, un ceppo nel forlivese, ma il nucleo è nell'area che comprende le Marche, l'Umbria, il viterbese ed il romano.
Carbonaro, decisamente meridionale, ha un ceppo tra napoletano e salernitano, uno tra foggiano e barese, uno nel cosentino e reggino ed uno in Sicilia, soprattutto nella zona orientale dell'isola.
Carbonera, abbastanza raro, è tipico della zona che comprende il trevisano, il veneziano, il pordenonese soprattutto e l'udinese.
Carboneri, rarissimo, parrebbe dell'area ligure piemontese.
Carbonero, abbastanza raro, è tipico del torinese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 816 famiglie Carbonara in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Carbonara in Italia!
Popolarità
Il cognome Carbonara è 182° nella regione Puglia
Il cognome Carbonara è 21° nella provincia di Bari
Il cognome Carbonara è nel comune di Triggiano (BA)
Stemma
Stemma della famiglia CarbonaraCarbonara (UMB) (Gubbio)
Grifone
Stemma della famiglia CarbonaraCarbonara (UMB) (Gubbio)
banda di argento su rosso - maiale passante al naturale su argento
Stemma della famiglia CarbonaraCarbonara (LIG) (Genova) Titolo: consignori di Sardigliano
D'azzurro, alla rotella di rosso, per inchiesta, carica di un leone d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook