Bossi - Origine del Cognome

Origine del cognome Bossi
Origine
Potrebbe derivare dal nome alto medioevale Boso (dal latino Bosius, Bosio) legato al germanico bos, "avverso, ostile, "oppure da boxus, bosso, "bosco" e quindi legato alle caratteristiche della vegetazione della località d'origine.
Le tracce del cognome sono antichissime, un'iscrizione su di un sigillo di ferro avente l'insegna di un bue riporta incise:  BEN.US  BOSS.  EPISC. MED, che starebbe per Benignus Bossius Episcopus Mediolanensis e determina così lo stemma di San Benigno Bossi, che fu arcivescovo di Milano dal 465 al 472. Nell''Archivio Capitolare di S. Vittore a Varese, è conservato un atto di compravendita risalente al giugno 1173, con il quale Stefano, Corbella e Lanfranco Bossii de Aciate (Azzate (VA) vendono una vigna.
Il cognome Bossi è presente praticamente in tutta l'Italia con maggiori presenze in Lombardia e  Piemonte.
 
Presenza
Ci sono circa 2261 famiglie Bossi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bossi in Italia!
Popolarità
Il cognome Bossi è 107° nella regione Lombardia
Il cognome Bossi è 11° nella provincia di Trieste
Il cognome Bossi è nel comune di Bodio Lomnago (VA)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook