Bonavita - Origine del Cognome

Origine del cognome Bonavita
Origine
Deriva dal nome medievale Bonavita, che, al pari di altri nomi quali Bonifacio, Bonaventura, Bontempo, veniva attribuito al neonato come augurio di buona vita.
Il cognome Bonavita, presente dal nord al sud del paese, è più tipicamente meridionale, con ceppi maggiori in Campania, nel cosentino, nel reggino, nel foggiano, nel potentino, nel materano, nel messinese, ma con un ceppo non secondario anche nel forlivese e cesenate.
Bonavite, praticamente unico, dovrebbe essere un errore di trascrizione del precedente.
Buonavita, piuttosto raro, si riscontra a bassa frequenza dal nord al sud della penisola, con una concentrazione maggiore in Campania.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 670 famiglie Bonavita in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bonavita in Italia!
Popolarità
Il cognome Bonavita è 970° nella regione Calabria
Il cognome Bonavita è 413° nella provincia di Avellino
Il cognome Bonavita è nel comune di Quindici (AV)
Stemma
Stemma della famiglia BonavitaBonavita (TOS) (Pisa)
Troncato merlato di rosso e d'argento, a tre rose del primo nel secondo, 2.1
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook