Avellone - Origine del Cognome

Origine del cognome Avellone
Origine
Rarissimo è tipicamente palermitano, casato insignito del titolo di Barone, feudatario di Basciano in Umbria tra il 1500 ed il 1600 probabilmente giunto in Sicilia verso il 1700 dove acquisì diritti su alcuni terreni a Rocca Palumba (PA).
Presenza
Ci sono circa 76 famiglie Avellone in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Avellone in Italia!
Popolarità
Il cognome Avellone è 3333° nella regione Sicilia
Il cognome Avellone è 1116° nella provincia di Trapani
Il cognome Avellone è 62° nel comune di Roccapalumba (PA)
Stemma
Stemma della famiglia Avellone non presenteAvellone (SIC) (Palermo) Titolo: barone di Intorrella; signore di Dagata
d'azzurro, a tre bande d'oro, la terza caricata da tre stelle d'azzurro, accompagnate da un monte di tre cime, movente dall'angolo destro della punta, da cui sorge un testa di serpente coronata, il tutto d'argento. Corona di barone
Stemma della famiglia Avellone non presenteAvellone (SIC) (Palermo)
partito: nel 1º d'azzurro, a tre bande d'argento in divisa e ritirate verso il capo, accompagnate nell'angolo destro della punta da un monte di tre vette uscente dal lembo dello scudo, con un aspide rivoltato movente dallo stesso monte, il tutto d'oro (Avellone); nel 2º d'azzurro alla figura della fortuna al naturale sulla ruota d'oro, uscente dalla punta dello scudo (Ventura)
Stemma della famiglia Avellone non presenteAvellone (SIC) (Palermo)
d'azzurro, a tre bande d'argento in divisa e ritirate verso il capo, accompagnate nell'angolo destro della punta da un monte di tre vette uscente dal lembo dello scudo, con un aspide rivoltato movente dallo stesso monte, il tutto d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook