Asperti - Origine del Cognome

Origine del cognome Asperti
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale di origine germanica Anspertus.
Si ricorda l'arcivescovo milanese Ansperto Confalonieri dal 868 al 881: "...tulit corpus eius, et posuit eum in sepulchro in ecclesia sanctae Mariae, ubi corpus sancti Filastrici quiescit. Anspertus Mediolanensis archiepiscopus mandans ei per archidiaconum suum, ut reddat corpus illud...".
Il cognome Asperti, lombardo, è tipico della provincia di Bergamo.
 
Presenza
Ci sono circa 271 famiglie Asperti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Asperti in Italia!
Popolarità
Il cognome Asperti è 1524° nella regione Lombardia
Il cognome Asperti è 236° nella provincia di Bergamo
Il cognome Asperti è nel comune di Covo (BG)
Stemma
Stemma della famiglia AspertiAsperti (LOM) (Milano, Soncino) Titolo: Nobile dei Conti
d'azzurro, all'albero nodrito, nella pianura erbosa al naturale, fruttato di rosso, addestrato da un drago di rosso, accollato al tronco, colla coda fissante una colomba d'argento, volante in basso ed in sbarra e caricante la chioma dell'albero
Stemma della famiglia Asperti non presenteAsperti (LOM) (Cremona)
d'azzurro, ad un albero al naturale nella pianura erbosa, accompagnato con un drago di rosso e con una colomba d'argento in volo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook